Rivoluzione Salva Famiglia

… contro il sistema criminale statale

Le mamme di oggi

Nella donna tutto è cuore, anche la testa!

Questa è pura verità e, per questo, la donna è da ritenersi l’essere più inaffidabile sulla faccia della terra.

Chiunque conosca un po le donne, sa quanto queste siano in grado di passare velocemente e facilmente dall’amore più estremo all’odio altrettanto estremo. La raginoe di questo sta nella loro non capacità di usare la testa in situazioni emotive dolorose. Questo, di per se, le rende individui inaffidabili.

Quanti casi ci sono in Italia e nel mondo di donne che usano i figli come strumenti di vendetta verso l’ex marito/compagno.

La donna parla così: “Se tu mi tradisci o mi fai del male, dimenticati i bambini!”

“Cosa c’entrano i figli con i problemi fra di noi?” è una domanda ricorrente nella testa di persone di buon senso e nella testa dei padri separati di oggi, esonerati dalla vita dei figli solo perchè la madre ha deciso così.

Non è vero nemmeno questo. Il vero colpevole è lo Stato che permette che una madre faccia quello che vuole dei figli. Le madri di oggi vengono messer in condizioni di considerare i figli come proprietà privata. Una madre, in questo stato delle cose, è in grado di fare e disfare nella vita di un figlio. Meditate bene, uomini!

Perchè le mamme di oggi non sono ne mamme, ne donne di famiglia? Perchè le mamme di oggi sono bambine travestite da adulte. Non si affida un bambino alle cure di un altro bambino.

Le mamme di oggi sono il risultato di famiglia dove l’uomo era troppo occupato a lavorare ed a fare soldi. I soldi danno il potere ed il successo. L’uomo misura il suo successo anche con le donne. Il risultato è che questi uomini non sono stati vicini alla famiglia come invece avrebbero dovuto fare, con conseguenti disagi sull’emotività delle mogli le quali, hanno usato i loro figli come sorgente di affetti. Il figlio si è trovato quindi nella condizione di DARE al genitore. Le conseguenze a livello psicologico sono drammatiche nel figlio in età adulta. Le madri di oggi sono, in maggioranza, le figlie usate da madri disperate e sofferenti per la trascuratezza da parte del loro marito. Persone come le mamme di oggi non sono in grado di fare il genitore per il semplice motivo che non avendo RICEVUTO da piccole, non sono in grado di DARE ai loro figli. Essere genitore significa DARE, significa mettere l’interesse dei figli al primo posto. Una madre che non è in grado di fare questo, non può e non deve essere nella posizinoe di essere l’affidataria o la responsabile dei figli. Sarebbe come affidare un bambino alle cure di un altro bambino.

In questo modo la persona diventa adulta fisicamente ma non emotivamente

Un bambino in un corpo di adulto. Questo sono le madri di oggi. Il fatto che un bambino sia mascherato da adulto non fa di questo un adulto.

Affidare un minore ad un bambino è la cosa più irresponsabile, con le conseguenze più drammatiche a cui questo mondo possa condannare se stesso: Conseguenze a livello socialeConseguenze sul bambino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: