Rivoluzione Salva Famiglia

… contro il sistema criminale statale

Approfondimento sul forum Metromaschile

Questo è un posto in un forum maschile in risposta a falseaccuse. http://www.metromaschile.it/forum/dialoghi-sulla-qm/qualcuno-perfavore-dica-che-ci-dissociamo-da-questa-roba/msg52697/#msg52697

FALSEACCUSE SCRIVE:

Io sono convinto che dietro le azioni degli uomini ci siano 1. motivazioni culturali 2. motivazioni psicologiche che trascendono dai dettami culturali Perchè i mass-media fanno campagna misandrica? Secondo me, perchè politici e giornalisti sono infarciti di cultura femminista, derivante dai moti del 68. Se fai due conti, chi aveva 20 anni nel 68 adesso ne ha circa 60, che è l’età media di giornalai, politicanti e magistrati

Io non voglio apparire come quello che vuol convincere il mio prossimo a credere nella mia versione. Il mio intento, quando scrivo quello che sto per scriverti, non è quello di venderti un mio pensiero ma solo quello di esportelo in modo che tu poi possa valutare se sia il caso o no di approfondire. In Internet c’è tanta roba a cui attingere per approfondire l’argomento. Vado ad esporre…

Secondo la mia teorie sul “PERCHE'”, quello che hai scritto è molto semplicistico come pensiero.

1. motivazioni culturali

Queste non sono la causa ma solo un “lascia passare”. La gente, l’ignoranza della gente è tale che alla fine il LORO gioco criminale non venga notato.
Il solo fatto di pensare che la motivazioni colturali siano parte del PERCHE’ tutto questo avvenga, lo conferma.
La massa, di fronte a pagine come questa dice: FANTASCENZA! La massa di fronte a cose come questa:

ride ma non capisce un cazzo di quello che l’attore dice. La maggioranza di coloro che invece capiscono, dicono che sono cazzate. Il popolo accetta male l’idea che lo Stato (il suo Stato) abbia come obiettivo il malessere del suo popolo, dei suoi cittadini, in quanto questi pensano che pagano le tasse per avere un organizzazione (governo) che li amministri e gestisca nelle infrastrutture, mercati internazionali, ecc. POCHISSIMI accettano cose tipo “il nostro malessere è il loro (dello Stato) benessere. Pocchissimi accettano che il 9/11 sia una cospirazione (vedi “Farenheit 9/11“). Questo NON CREDERE gli agevola il gioco, ai criminali (leaders mondiali) che vogliono il REGIME INDISTURBATO.

Ripeto, questo è il mio pensiero, la mia teoria che espongo senza pretese. Io so che è così, per vari motivi che non sto a dire, e quindi la espongo affinché la gente possa incuriosirsi e decida di approfondire. Io ho inziato a farlo 10 anni fa.

2. motivazioni psicologiche che trascendono dai dettami culturali Perchè i mass-media fanno campagna misandrica?

Lo fanno per instighare l’odio fra uomo e donna. Attenzione, non mi riferisco ai blog tipo quello del femminismo a sud che in realtà non fa altro che riportare dati inculcati dai mass-media, mi riferisco proprio ai mass-media (giornali e tv) che da ANNI, ancora prima dell’avvento dei BLOGS, fanno campagne denigratorie contro l’uomo.Questa è la mia visione…

Gli Stati, i RE, fin da sempre hanno cercato di dominare i popoli e di sfruttarli. Il femminismo è arrivato dopo. Il femminismo è partito con un idea, per poi essere trasformato in una PRETESA, un INSEGNA che moltre altre “povere donnine”, cose le chiamo io, con intenzioni MALVAGIE di distruzione che, sotto la bandiera del femminismo, hanno iniziato a fare campagne di denigrazione dell’uomo, sfruttando anche le sofferenze vissute da donne che hanno subito violenza. Quest’ultime, per quelle “donnine criminali” sono terreno fertile, sono una manna, in quanto la loro sofferenza le porta a 1) assorbire ad accettare ogni tipo di messaggio contro l’uomo “alla cieca” e 2) sono così agguerrite che in prima pesona faranno di tutto per divulgare quelle informazioni (false) che gli sono state inculcate. Il sito di Femminismo al Sud, secondo me, non è altro che un’altro sito COMPLICE ma NON ARTEFICE di quello che sono le campagne denigratorie contro l’uomo. Loro, come altri milioni di blogs in tutto il mondo, non fanno altro che AIUTARE le donnine criminali (le artefici) a divulgare false informazioni, con lo scopo di DISTRUGGERE. Quei blog sono solo dei MIRRORS (specchi) che per quanto siano dannosi (complici) non sono gli artefici. Come hai visto, ho avuto una bella discussione con una delle addette ai levori di quel blog e, ti posso garantire, che ho trovato una persona con un gran cervello e totalmente contro la guerra fra i sessi. Si lo so, sembra un paradosso ed infatti lo è. La persona con cui mi sono relazionato ha una gran volontà di far smettere queste guerre fra sessi ma, allo stesso tempo, butta benzina sul fuoco. Con una mano alimenta il fuoco, con l’altra cerca di spegnerlo.

Quindi, riepilogando a questo secondo punto… le donnine criminali sono quelle che ai POTERI (governo, mass-media) che sono state messe a quei livelli proprio perchè sono un aiuto fondamentale allo STATO (i Re) che vogliono tornare al dominio assoluto ed indisturabato.
INDISTURBATO – per raggiungere questo loro cosa fanno?

1) eliminano i padri dalla crescita dei figli proprio per tutte quelle conseguenze psicologiche che questa esclusione porterà (vedi Risè, vedi Alla Ricerca delle Coccole Perdute, ecc)

2) usano le televisioni per lobotomizzare il popolo

http://www.youtube.com/watch?v=irUDgXdkWy0

http://padriseparati.org/rivoluzione/i-mass-media/per-quanto-ancora-vogliamo-credere-alle-tv

http://youtu.be/exT0wjI5d4k

3) mettono i bambini in scuole ed asili (IN UNIFORME>>> OMOGENEIZZAZIONE >>> MASSA >>> POPOLO >>> MANOVALE >>> OPERAIO) gestiti da donne (il bambino viene iniziato ad ASCOLTARE LA DONNA, e la donna la guarderà sempre con un occhio di riguardo. Io non ho mai accettato che una donna, una maestra, una professosressa, mi prendesse con autorità. Non so come mai ma se da una parte questa cosa mi ha segato le gambe nella scuola (ho solo la terza media) dall’altra parte mi ha permesso di essere con le donne in un modo che loro amano, che loro vogliono. Quel modo di cui loro si lamentano non trovare negli uomini. Questa mia ribellione alla donne come individuo autoritario, mi ha permesso anche di non essere stato lobotomizzato dalle istituzioni e dai mass-media. In pratica, sono un cervello pensante indipendente. Io non credo alle streghe, non credo a quello che mi raccontano in tv (anche perchè in tv ed in cinema ci ho lavorato) e non credo a molte cazzate di cui anche internet è pieno. Io gli stronzi li riconosco da lontano. Per tornare alle Femminista del Sud, quelle persone sono da aiutare, non da condannare. Bisogna stare attenti a quelle persone in quanto complici, ma non artefici.
Attenzione, io quelle donnine criminali le appenderei a testa in giù e le aprirei come maiali ma l’importante è distinguere le ARTEFICI dalle COMPLICI. Le complici sono, molto spesso, persone che hanno subito violenza e, come tali, vanno prima aiutate e poi, se proprio non eisste cura, eliminate (nel senso di eliminare loro la possibilità di essere complici – divulgare informazioni false a scopo denigratorio). Infatti, anche loro possono essere considerate parte della comunicazione di massa (blogs, itnernet).

4) La Scuola – QUelle non sono organizzazioni o istituzioni per EDUCARE ed ACCULTURRE, sono solo luogi dove la massa viene educata ad obbedire alle regole, allo Stato, ai PADRONI. Il livello di quelità d’istruzione in Italia è fra i più bassi de mondo. Il livello di capacità dei docenti è una cagata disumana. Il sistema scolastico intero fa acqua da tute le parti. Cosa vi ricorda questo? A me ricorda i TRIBUNALI ed IL SISTEMA GIUDIZIARIO TUTTO!

——————————

E’ questo quello su cui vorrei farvi riflettere. Siete in grado AUTONOMAMENTE di prendere in esame l’ipotesi che ci sia un complotto dietro tutto questo schifo di malessere SOCIALE che sia proprio il risultato dei loro piani per il raggiungimento del REGIME INDISTURBATO?
Io non sto cercando di vendervi niente. Io spero solo di stuzzicare la vostra curiosità e darmi il beneficio del dubbio sulla mia teoria di “complotto criminale” da parte di gente che tutto è tranne che INCAPACE o NEGLIGENTE o STUPIDA. Questi sanno benissimo cosa fanno e lo stanno facendo sfruttando tutte le risorse a loro disposizione, NAZI-FEMMINISMO (donnine criminali) incluse.

Ora vi chiedo un favore… provate per 2 minuti a convincervi che quello che ho appena scritto sia la verità e poi pensate a tutto quello che voi invece dite sulle ragioni dietro a questo schifo… motivazinoi psicologiche, femminismo, errori giudiziari, mammine dei nostri figli cattivone, ecc i giornalisti femministi, ecc… riuscite a vedere quanto QUESTI sono siano i veri problemi ma solo dei FANTOCCI in mano ad un sistema molto più grande? LO STATO – I NUOVI RE – I NUOVI PADRONI.

Morale… si le donnine criminali e lo Stato si sono incontrati ad un certo punto e si son presi abraccetto, sfruttando televisioni ed altri mass-media ci stanno facendo il MAZZO a tutti!
Lo Stato è il primo responsabile. Quello che mette le donnine criminali in posizionii ISTITUZIONALI di comando (scuole e tribunali). Sono tutti lì a servire lo stato, in un modo o nell’altro.

I problemi della società di oggi, scule e tribunali inclusi sono problemi CREATI, VOLUTI, che potrebbero essere risolti in 5 minuti, se solo lo volessero. Non aggiungo altro ma se volete ne parleremo sul perchè sostengo questo.

[quote]Secondo me, perchè politici e giornalisti sono infarciti di cultura femminista, derivante dai moti del 68. Se fai due conti, chi aveva 20 anni nel 68 adesso ne ha circa 60, che è l’età media di giornalai, politicanti e magistrati[/quote]

Esatto. Questi sono i servitori. Criminali, si, ma non gli artefici. Vanno debellati, si, ma non senza avere ben in mente quello che veramente essi sono. Fa una bella differenza attaccare il nemico pensando che esso sia una cosa quando in realtà non è quello che si pensava fosse.
Questi sono il braccio, nn la mente. Non siete alla radice del problema. Attaccare il braccio, IL CLERO, si, ma consapevoli del vero problema, altrimenti ci lasciamo le penne.

Quello di seguito è diretto a tutti e nessuno, non a falseaccuse

C’è un modo solo per fermare queste stragi, questi crimini sull’umanità. Una rivoluzione. Dobbiamo smettere di pensare alle stronzate come manifestazioni o incatenamenti sperando che la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e la sensibilizzazione dello Stato portino qualche cambiamento.
Dobbiamo abbandonare le bandiere, prenderci i coglioni in mano ed impugnare le armi. Loro lo hanno fatto! Loro lo stanno facendo, da troppo tempo ormai! Ma noi abbiamo più coglioni e più armi di loro. Noi abbiamo le palle. No, non è vero. Non le abbiamo più. Ci hanno tolto l’arma nostra più importante. Le PALLE!

Uomini, dobbiamo risvegliare i l nostro istinto di violenza. E’ l’unica cosa che ci resta, quella cosa che LORO, con le loro opere educative detesticolizzanti, ci hanno tolto da dentro. Ribattere alle violenze mediatiche delle donnine o di quelle che voi chiamate femministe, è mettersi al loro pari. Mi sembra di vedere i bisticci fra donne. Loro che parlano male di noi e noi che parliamo male di loro. Ridicoli, NOI.

Quando sentite dire “la violenza non serve a nulla”, bene… quella persona è una vittima del Sistema. Toppa scuola, troppo asilo, troppa televisione, troppa MAMMA, e poca presenza di PADRE, di UOMO. Troppe campagne denigratorie contro l’uomo (sia sull’uomo che sulla donna) che hanno fatto credere che l’uomo è un ABUSATORE. SONO pochi gli uomini che usano la violenza per ABUSAREil più debole. Quei pochi vanno puniti, con punizioni esemplari per far vedere che NOI UOMINI siamo contrari a quel tipo di violenza, agli abusi.

SONO LORO, LE DONNINE che ABUSANO di noi, nei tribunali e nelle campagne denigratorie. ODIANDO L’UOMO A CAUSA DELLE VIOLENZA SUBITE, ce fanno di tutto per dipingerci come quello che non siamo. Una generalizzazione misandrica infame che va eliminata, certo, ma non si elimina parlando e discutendo in Internet. Quello che facciamo è buttare benzina sul fuoco. Contribuire alle guerre. Noi siamo meglio di loro. La nostra natura è FORTE ed è arrivato il momento di usare la forza per eliminare il problema.

Ma a noi manca una cosa che loro invece hanno: la capacità di unirsi e combattere seguendo un comune credo.

Loro sono più forti di noi perchè per loro, nelle loro teste, esiste una verità ed un obiettivo: UOMO VIOLENTO – ELIMINARE UOMO

Mentre per noi non è così. Loi non vediamo la donna come violenta, come abusatrice. Noi non abbiamo subito violenza fisica, botte da orbi, bastonate, stupri. Loro si. Quelle sono cose che rimangono nella mente scolpite a fuoco mentre quello che LORO stanno facendo a noi sono cose tre volte più gravi ma che noi non viviamo con la stessa intensità traumatica. CI stanno derubando della nostra dignità, dei nostri diritti, dei nostri figli, del nostro lavoro… di tutto… ci stanno trasformando in donne… Ora paragonate tutto questo alle botte che loro hanno ricevuto. COs’è più grave? E’ molto più grave quello che stiamo vivendo noi… il senso di impotenza nel salvare noi stessi e la nostra prole… ma NOI NON CE NE ACCORGIAMO in quanto tutto questo è fatto in modo molto meno pornografico (visibile all’occhio) rispetto a quello che abbiamo fatto noi (quei pochi bastardi stupratori ed abusatori) a loro.

Questa è la differenza fra noi a loro. in loro c’è ODIO in noi c’è voglia di PACE.

Non vinceremo mai, almeno che non cominciamo ad usare le maniere cattive.

Basta iniziare, poi gli altri uomini, quelli nelle stanze dei bottoni, faranno il resto. Quelli, che hanno messo le donnine al potere per sterminarci, in cambio di un po di pelo ed in cambio di qualche pompino… i venduti, i corrotti… I TRADITORI dell’uomo… sono quelli che dovranno fare il resto. Lo faranno per PAURA di NOI. Per evitare di essere impiccati o decapitati stile Luigi XVI post rivolzione francese… dovranno ripristinare gli equilibri naturali anche al potere, altrimenti gli faremo il mazzo!

Poi dobbiamo iniziare a PUNIRE severamente chi abusa di bambini e donne. In culo ai problemi psicologici, in culo alle risuzioni della pena… CASTRAZIONE CHIMICA (non fisica) e GALERA!

Ed attenzione, entrambi uomini e donne abusano del prossimo, dei minori, dei più deboli. E’ una verità che abbiamo di fronte agli occhi ogni giorno guardando le sentenze di separazione emesse dai tribunali, guardando ai dati sulla violenza domestica.

L’essere umano è una macchina di merda ormai senza controllo. Dobbiamo ripartire da capo e cominciare a condannare senza pietà abusi su minori e su donne. Niente sconti!

Dicono che punire severamente può essere un istigazione alla violenza nei popoli. CAZZATE! Guardate a che punti siamo, fra uomini e donne. Basta guardare cosa succede su forums e blogs vari per capire a che cazzo di punto siamo arrivati.

PUNIZIONI SEVERE esemplari e per dare giustizia a chi è stato abusato. L’abusato si sentirà soddisfatto e quella soddisfazione sarà l’antidoto ai pensieri di VENDETTA che poi sfociano in cose tipo le campagne denigratorie contro l’uomo.

Dobbiamo rifarci da capo. Anche loro, i leaders mondiali lo hanno capito. Ci sarà un [b]nuovo ordine mondiale[/b] che non prevederà l’opinione pubblica e la libertà d’espressione perchè queste due cose, DIMOSTRATO, sono state le due cose con maggiore responsabilità sul dramma sociale di oggi. MERITOGRAZIA prendereà il posto di DEMOCRAZIA.

I politici non sono i padroni. I politici sono solo dei burattini. Non contano un cazzo. Sono il clero che nel nuovo ordine mondiale non esisterà più in quanto non ci sarà più democrazia.

—————–

Non ricorrere alla violenza significa aver imparato a subirla.

CI sono troppi castrati. Troppi omuncoli sottomessi che cercano di ribellarsi come topolini in gabbia. Ogni tanto vi danno uno zuccherino (una sentenza a favore) e voi credete di aver vinto chissà quale guerra.

Voi continuate pure a scrivere, a parlarvi addosso ed a bisticciare con le donnine. Io vado a fargli il mazzo e con me verrano tutti gli altri che hanno ancora un po di cervello e di palle per

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: