Rivoluzione Salva Famiglia

… contro il sistema criminale statale

Centinaia di bambini esposti a materiale sessuale e coinvolti in false accuse di pedofilia

Sorgente: http://www.centriantiviolenza.com/the_truth_archives/nazifemminismo/

I miei commenti in grassetto.

Quando Louise Malefant fondò l’associazione “Genitori che aiutano genitori” e parlò alla radio per presentarla accadde una cosa sorprendente: le linee telefoniche vennero sommerse di richieste di aiuto di papà che dicevano di essere stati falsamente accusati di abusi sui loro figli nel corso di separazioni.

Louise, laureata in sociologia, indagò la situazione: più dell’85% delle accuse erano prive di fondamento, mentre invece c’era un abnorme numero di bambini allontanati dai loro genitori. Louise scoprì che molti dei bambini coinvolti in false accuse erano passati per centri chiamati “anti-violenza” dalle femministe che li gestivano.

Vedete che il sistema di investigare e trovare la verità c’è. Le istituzioni STATALI non lo vogliono fare o non lo sanno fare ed allora, che cazzo le paghiamo a fare le tasse se non abbiamo nemmeno garantito la protezione dell’interesse dei nostri figli, bene inestimabile della futura società?

Louise Malenfant, che chiama questi centri “supermarket di divorzi per donne”, dice che oltre ad aiutare donne a fare false accuse di violenza domestica, i centri hanno aiutato a fabbricare accuse di abusi su bambini. Testimoniò che i bambini venivano portati in stanze in cui le madri non potevano entrare, dove venivano sottoposti ad un programma di sensibilizzazione agli abusi sessuali, ed interrogati in modo non appropriato dal personale dei rifugi: “Se esponi un bambino a materiale sessuale e lo interroghi ripetutamente per una settimana o due, il bambino può letteralmente ripetere quello che gli è stato detto”.

Louise aggiunge che anche le madri che non avrebbero altrimenti accusato i propri mariti di abusi, finivano per fare queste accuse che nascevano in questi centri.

E questo la dice lunga sulla malleabilità psicologica a cui una donna può essere sottoposta. Il mondo, le ISTITUZIONI, affidano i bambini alle DONNE! E poi lamentatevi se il mondo va a puttane.

Louise Malenfant ha resistito al “tentativo di far tacere e criminalizzare chiunque abbia il coraggio di non piegarsi alla dominazione femminista”, e la sua associazione ha aiutato a salvare dalle false accuse 64 adulti e circa 200 bambini, aiutandoli a tornare nelle loro famiglie. Dopo un’inchiesta delle autorità competenti, il problema sembra essere sparito, localmente. Ma richieste di aiuto sono arrivate da altre zone.

http://fathersforlife.org/php/history.htm

 

 In Italia organizzazioni di DONNE che fanno un lavoro di CONTRASTO del genere non esistono. SI parla si parla ma NESSUNO fa nulla di serio CONTRO il sistema nazi-femminista stupra bambini e schiaccia uomini. NESSUNO! Ecco perchè oggi in America il femminismo ha perso di valore anche nelle generazioni nuove ed ecco perchè in Italia non ne usciremo mai più. Siamo senza spina dorsale, senza carattere, cimuoviamo come pecore telecomandati dalle TV e dalle credenze popolari. Gente che ci chiama fuori dalla massa e che combatte andando contro corrente (come ha fatto la Louise Malenfant) non ce ne sono. Nemmeno i grandi psichiatri e psicologi, FANNO nulla. Si limitano tutti a scrivere libri e ad apparire in TV ma NIENTE AZIONE, NIENTE ATIVISMO. Nessuno vuole andare contro il sistema. Vegogna, UOMINI e vergogna DONNE!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: